Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
Vitalpina Hotels Südtirol
 
 
 
 

Consigli per stare bene a casa

15.04.2020 - Autore: Vitalpina Hotels Südtirol
Categoria: Vitalpina "Relax"
 
In tempi di telelavoro, sommersi da notizie di ogni genere e attanagliati dall’incertezza sul futuro, eseguire correttamente esercizi respiratori e tecniche di rilassamento ci aiuta a ritrovare l’equilibrio interiore e il contatto con la realtà. Ci permette di placare le ansie, scoprire nuove energie e rivitalizzarci. Con questi consigli vi mostriamo com’è possibile rilassarsi in maniera profonda e piacevole anche tra le pareti domestiche.

Esercizi respiratori da fare in casa


Ecco un esercizio respiratorio che potete ripetere più volte al giorno: al mattino per affrontare la giornata con la carica giusta, la sera per favorire il rilassamento.

Stendetevi comodamente su una superficie morbida, un letto o un tappetino. Piegate le gambe e mettete una coperta sotto le ginocchia e un cuscino sotto la testa. Inspirate ed espirate in maniera naturale e con calma; tra le due fasi trattenete sempre per un attimo il respiro e poi fate una piccola pausa prima di ricominciare. Osservate come il vostro addome si solleva nella fase di inspirazione e sentite come il diaframma si espande. Quindi osservate, durante l’espirazione, come l’addome si abbassa mentre il torace rimane immobile.

Appoggiate una o due mani sul ventre per percepire meglio il processo della respirazione: inspiro, mi fermo, espiro, mi fermo… Concentratevi sugli odori che vi circondano e lasciate scorrere i vostri pensieri, senza giudicarli o trattenerli. Vedrete: già dopo sette cicli respiratori completi, sentirete una grande calma interiore.


Come rilassarsi (a casa) in sette passi

  1. Scioglietevi: Quando siete davanti a un computer, un laptop o un tablet, accertatevi di non avere le spalle in tensione, lo stomaco contratto o le gambe accavallate. Alzatevi più volte al giorno dalla sedia e sgranchite gambe e braccia. Rilassate anche gli occhi andando alla finestra e guardando lontano, seguendo le forme e le linee del paesaggio oppure facendo correre lo sguardo lungo i palazzi vicini.
  2. Prendetevi una pausa: Definite un momento della giornata in cui dedicarvi esclusivamente a voi stessi. Il rischio infatti è che, malgrado in questo periodo si trascorrano molte più ore a casa, alla fine si facciano così tante cose da non lasciare più tempo per se stessi. Quindi concedetevi una pausa tutta per voi, semplicemente per “essere” senza dover a tutti i costi “fare” qualcosa.
  3. Rilassatevi: Sembra facile, ma non lo è affatto. Il rilassamento non è qualcosa che si fa a comando. A qualcuno basta un bagno caldo, altri si mettono in poltrona ad ascoltare musica classica o leggere un buon libro. L’importante è fare qualcosa che piace. Allora regalate ogni giorno un po’ di meritato relax al corpo e all’anima, staccando la spina come meglio credete.
  4. Tenetevi in forma: Non saremo certo noi a dirvi come fare attività fisica in casa: sicuramente su Internet avrete già visto chissà quanti video che vi spiegano come fare yoga, Zumba, Pilates e quant’altro in soggiorno. C’è una cosa però che vi possiamo dire: anche adesso che avete più tempo in casa, non bisogna per forza fare tutto quello che vedete! Potere non significa dovere...
  5. L’utente da Lei chiamato…: Che ne dite di spegnere ogni tanto il cellulare durante il giorno? Provateci: vi accorgerete che anche senza essere raggiungibili per qualche ora è possibile sopravvivere. Anzi...
  6. Staccate la spina: Di notte staccate completamente tutti gli apparecchi elettrici – tv, radiosveglia, caricabatterie – e spegnete il telefonino: vedrete che dormirete profondamente e vi sveglierete riposati.
  7. Ascoltatevi: Se dessimo retta più spesso ai messaggi che ci mandano il nostro corpo e la nostra psiche, potremmo scoprire il nostro reale grado di benessere e capire quali sono le cose che ci fanno stare veramente bene. Tendete l’orecchio dell’anima e ascoltate la vostra voce interiore!
 
 
Consiglia
 
 
 
 
 

Escursioni con le racchette da neve

Chi ama camminare tanto durante le stagioni più calde, non deve rinunciarci durante l’inverno...
Le nostre poposte
 

Vitalpina® Bagno nel bosco

Un "Bagno nel bosco" al ritmo di una respirazione consapevole dona al corpo e allo spirito nuova energia e favorisce una profonda autocoscienza.
Vitalpina® Relax Bagno nel bosco